The Voice Kids chiama “Il Canto del Sannio” 

In un pomeriggio di estate arriva una telefonata  sul numero della Maestra Nunzia Raucci dell’associazione “Il Canto del Sannio” e restando molto incredula ascolta la voce di un incaricato della Rai  per il programma di Antonella Clerici “The Voice kids” .

La sta contattando perché tramite i social e you tube sono venuti a conoscenza di questa realtà beneventana e hanno chiesto alla Maestra di poter partecipare con un suo allievo.

Ci racconta la responsabile della scuola di canto , la maestra Nunzia Raucci : “ E’ stata un emozione grandissima , non credevo a ciò che stavo ascoltando , tanto e’ vero che pensavo fosse uno scherzo.

Ma passate le prime incertezze,  poi ho capito che era tutto vero.

E da lì è iniziato il percorso del nostro allievo. Parliamo di  Alexander Racioppi classe 2009,  passato travagliato con problemi vari che grazie alla scuola è riuscito ad esprime la sua passione ed il suo talento .

Abbiamo lavorato per la prima fase superandola brillantemente. C’è stata poi la convocazione per l’audizione  al buio definita “blind auditions” , che è stata dominata, tanto è vero che è stato conteso da tutti i giudici. Per me e mio figlio Nico Izzo  è una grande gioia , perché  appena dopo un anno di formazione siamo riusciti a raggiungere questo grande risultato , con questa convocazione inaspettata.

Oggi venerdì è andata in onda la prima puntata sulla rete nazionale Rai 1,  e come  abbiamo visto sicuramente tutti, attualmente l’allievo  fa parte del team CLEMENTINO. Alex lo seguiamo  sotto tutti i punti di vista sia artistici che motivazionali , perché la motivazione è molto importante e  ci teniamo  a dire che la nostra scuola è frequentata da molti ragazzi e non,  ed in ognuno di loro cerchiamo di estrapolare sempre il meglio  qualunque età essa sia, valorizzare il talento e indirizzandoli  sempre sulla giusta strada, lì dove ci sono delle problematiche . Un pensiero vuole esprimerlo anche il Maestro Nico Izzo che assieme alla mamma Nunzia Raucci segue i suoi allievi : “ Siamo molti soddisfatti per questo risultato, ovviamente speriamo in un seguito ed esortiamo a chi ha questa passione di praticarla perché  i sogni si possono sempre realizzare , non bisogna scoraggiarsi davanti alle difficoltà o impedimenti della vita.  I loro sogni, le loro ambizioni per il futuro, ma soprattutto l’amore per la musica  può portare solo a grandi risultati, come questo che ha vissuto il nostro allievo Alex Racioppi a cui vanno i nostri complimenti e di tutta l’Associazione “Il Canto del Sannio.

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI