Allerta gialla, prorogato l’avviso del Sindaco per le avverse condizioni meteo

In ragione della proroga dell’allerta gialla per rischio idrogeologico comunicata dalla Protezione civile della Campania, il sindaco di Benevento Clemente Mastella ha prolungato l’avviso per avverse condizioni meteorologiche fino alle ore 20 di domani, martedì 2 maggio.

In particolare è segnalata la probabilità di temporali, accompagnati da possibili grandinate, fulmini e raffiche di vento con pericolo di allagamenti e caduta di rami o alberi.

Il Sindaco, pertanto, invita la popolazione ad adottare tutti gli accorgimenti necessari in caso di intensi fenomeni piovosi e dunque ad evitare di frequentare locali interrati o posti a pianterreno, principalmente se lungo arterie stradali notoriamente interessate da grossi deflussi idrici e comunque a tenere costantemente monitorato il livello delle acque di deflusso.  In caso di allagamento, raccomanda di staccare subito l’energia elettrica.

Di procedere con molta cautela, in caso di necessità di attraversamento in auto di un sottopasso stradale (luoghi particolarmente insidiosi in tali situazioni), verificandone la praticabilità e, in caso contrario, di darne immediata comunicazione ai numeri di emergenza 112, 113, 115.  Ancora a prestare la massima attenzione nei siti già segnalati per il rischio idrogeologico (versanti e pendii a rischio di frane e smottamenti) e idraulico (sottopassi e aree di  collettori fognari). Quanto ai pericoli generati dalle raffiche di vento, il documento sindacale sollecita massima prudenza in prossimità di alberi e strutture verticali per l’eventuale caduta di rami, alberi, pali, segnaletica o impalcature e, in ogni caso, a segnalare l’eventuale stabilità precaria di tali elementi anche in situazioni ordinarie, dandone comunicazione ai numeri di emergenza. Ancora ad assicurare stabilmente o rimuovere da finestre e balconi elementi mobili quali piante, coperture, strutture provvisorie o qualsiasi oggetto che possa essere trasportato via dal vento; ad osservare particolare prudenza negli spostamenti limitandoli a quanto strettamente necessario.

ARTICOLI CORRELATI