Calcio. 31 casi Covid Serie A, solo 3 i club ‘immuni’

Sono solamente tre le squadre della Serie A di calcio che per il momento non sono state toccate da casi di Covid-19, si tratta di Bologna, Crotone e Udinese. Tra i rossoblu’, a parte il caso di positivita’ dell’estate dell’allenatore Sinisa Mihajlovic, nessun giocatore e’ risultato finora positivo. Domenica alle 12:30 i felsinei affronteranno comunque il sentito derby emiliano contro il Sassuolo in formazione ampiamente rimaneggiata visto che i giocatori indisponibili (non per Covid-19) sono ben 12.

La Serie A riprende domani con la quarta giornata di campionato dopo la pausa internazionale. In totale saranno 31 i calciatori (11 squadre) che non potranno essere schierati dai rispettivi mister per tampone positivo al coronavirus e quindi in isolamenti. Ci sono casi di coronavirus anche nel Benevento (3), Parma (4) e Torino (3) ma le rispettive societa’ non hanno per il momento reso noti i nomi dei tesserati positivi. La squadra maggiormente colpita in tutta la pandemia e’ stata il Genoa con ben 17 casi. Nove sono ancora i giocatori in isolamento e quindi indisponibili. Ancora in quarantena sono Domenico Criscito, Mattia Destro, Francesco Cassata, Petar Brlek, Darian Males, Luca Pellegrini, Davide Zappacosta, Lukas Lerager e Marko Pjaca. L’ultimo ad essere giudicato guarito e’ stato, ieri, Miha Zajc.

(AGI)

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here