CUCCIOLO CHIUSO IN UNA SCATOLA SALVATO DA OPERATORI ASIA

Un plauso a due operatori ecologici dell’ASIA MASSIMO GIARDIELLO E DOMENICO PIRO che hanno salvato la vita di un cagnolino.


Nei giorni scorsi, mentre stavano effettuando la raccolta presso l’ecopunto di contrada San Cumano, hanno sentito dei lamenti provenire da un carrellato.

Lo hanno svuotato manualmente ed hanno trovato il cucciolo che era stato gettato tra la carta, chiuso in un cartoncino.

Il cagnolino sta bene ed è stato adottato da Massimo che ringraziamo insieme a Domenico per il grande gesto di umanità di cui si sono resi protagonisti!

ARTICOLI CORRELATI