Gli allievi di TeatroStudio in “GIROTONDO” di Artur Schnitzler per il saggio di fine anno accademico 23/24

Per il suo trentatreesimo anno di attività, TeatroStudio – Scuola di recitazione della città di Benevento fondata dalla Solot, presenta il saggio di fine anno accademico “Girotondo” di Artur Schnitzler.
Lo spettacolo adattato e diretto dal regista Enrico Torzillo e da Maria Grazia Trombino vedrà in scena gli allievi del corso di recitazione TeatroStudio, guidato da Michelangelo Fetto e Antonio Intorcia, rivolto ai giovani dai 16 ai 26 anni di età.
Tante le repliche previste per la messa in scena al Teatro Mulino Pacifico: sabato 15 giugno alle ore 21.00, domenica 16 giugno alle ore 19.00 e alle ore 21.00 e lunedì 17 alle ore 19.00 e alle ore 21.00.
Così il regista Torzillo anticipa lo spettacolo: “Arthur Schnitzler: autore rivoluzionario per il suo tempo e forse anche per i nostri, di tempi. Un testo che, dalla sua genesi, combatte con la censura. Una critica sull’impossibilità di amare. Parole intrise di libertinaggio poetico, inserite in una struttura drammaturgica circolare e rituale che ancora oggi affascina il mondo del teatro. Territorio perfetto per recitare, imparando a farlo. Una grande festa di paese, un eterno Girotondo di bambini fa da sfondo alle storie di amanti e innamorati che, con le più svariate sfumature, si confrontano costantemente con il corteggiamento, con la passione, con l’attrazione e con la repulsione. Come accade quando si cresce, tra mille errori e scoperte, i personaggi si “svezzano” alla vita e ai rapporti, così come i loro giovani interpreti allievi di Teatro Studio si “svezzano”, avvicinandosi sempre più al mondo dell’attorialità e del professionismo. Confrontandosi con la recitazione, il canto, la danza e le tecniche di site specific, i giovanissimi attori “ribalteranno” sempre di più il testo di Schnitzler, accorgendosi di quanto i meccanismi descritti al suo interno non fanno che parlare di recitazione, attorialità e regia. Nel Teatro Mulino Pacifico del tutto trasformato e “ribaltato” prende vita un Girotondo in cui entrare o da cui uscire in tempo, prima che caschi il Mondo…”.
In scena gli allievi attori diplomandi: Anuarite Bisarco, Alessia Anna Corona, Diego Fucci, Giada Maria Goglia, Giorgia Gomes, Angelo Valente, Sara Vernillo e gli allievi attori del I e II anno di corso: Noemi Camerlengo, Davide Cito, Valeria Coviello, Elisa Hosseini, Ilenia Mennitto, Francesco Moretti, Leonardo Pio Orlacchio, Sandra Perez, Sidney Anna Rotondi, Eleonora Sarracino, Giovanni Zampetti, Raffaella Zerella.
Il team che contribuisce alla realizzazione dello spettacolo è composto, inoltre, dall’assistente alla regia Valentina Clemente, dagli allievi truccatori PAR GOL del Centro Elite e vanta le composizioni originali di Riccardo Ranzani e il sound design di Fil Cristallo.
Il biglietto d’ingresso al costo di € 5 è acquistabile presso il botteghino del Mulino Pacifico a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, previa disponibilità.

ARTICOLI CORRELATI