Il Segretario Provinciale dell’UDC, Gennaro Santamaria, commenta con la seguente dichiarazione le dimissioni del Presidente della Provincia Carmine Na

Non era possibile che la stessa coalizione sostenesse Nardone, approvando il suo Piano Energetico Ambientale con le due centrali a biomassa, e contemporaneamente lo contestasse sul territorio dando ragione ai cittadini. A seguito dell’approvazione del documento da parte del consiglio provinciale al Presidente Nardone non restava che la strade delle dimissioni. Infatti, il documento approvato è una implicita sfiducia del consiglio provinciale rispetto all’azione amministrativa condotta da Nardone in questi mesi. Bisogna dare atto comunque al Presidente Nardone che con il suo gesto ha, a differenza del comportamento equivoco degli esponenti della coalizione che lo sostiene, dato un segno di serietà e coerenza all’azione amministrativa che egli ha portato avanti in questi mesi. Al punto in cui siamo credo che sia meglio affidare ad una fase commissariale le sorti dell’Ente Provincia preparandoci al meglio alla formazione di un nuovo governo provinciale.”Dott. Gennaro Santamaria

ARTICOLI CORRELATI