Replica di Lucio Lonardo a IdV

Ciò specificato, gli incarichi legali, riguardanti le richieste di accesso formulate dal Consigliere comunale, dott. Sandro Consales, sono stati conferiti durante l’amministrazione di centro destra e dai precedenti CdA dell’ASIA.L’attuale Consiglio d’Amministrazione, non ha potuto fare altro che prendere atto di tali eventi, ormai consumati, la cui necessità si imponeva per essere stata, l’Azienda, chiamata in giudizio e non potendo rimanere contumace. Altre scelte potevano essere compiute, ma ci troviamo nell’ambito dell’opportunità, specificando che le definizioni poi conseguite sono state utili per l’Azienda.In relazione alle spese legali già liquidate, sono state rispettate tutte le condizioni apposte al momento del conferimento degli incarichi medesimi.Per quanto riguarda, invece, i turni giornalieri di lavoro, abbiamo organizzato un turno di ferie a rotazione, mentre il piano organizzativo su due turni prevede l’impiego di 38 operai al mattino, ai quali vanno aggiunti i sei pomeridiani, 3 ispettori, 3 addetti al magazzino, 3 dell’ufficio tecnico, 6 operai dell’officina, 7 amministrativi, oltre agli addetti ai servizi speciali (raccolta differenziata, fossette, siringhe, ingombranti, cestini).Questo CdA si è adoperato al fine di proporre una diversa organizzazione dei turni di ferie ed un doppio turno lavorativo per fornire un adeguato servizio ai cittadini. Il miglioramento delle condizioni di decoro della Città è già visibile, anche se, occorre la collaborazione costante di tutti per un ulteriore perfezionamento. Lucio Lonardo

ARTICOLI CORRELATI