“MINORI E PERSONE VULNERABILI, AL VIA UN PERCORSO DI FORMAZIONE INTERUNIVERSITARIO”

Martedì 24 maggio 2022, alle ore 10.30, presso la sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (PFTIM), in viale Colli Aminei 2, si terrà la conferenza stampa per presentare il percorso di formazione «Minori e persone vulnerabili. Tutela, ascolto, prevenzione», organizzato dalla stessa PFTIM e dall’Università Giustino Fortunato, in collaborazione con l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli e con il Servizio nazionale per gli studi superiori di teologia e scienze religiose della Conferenza Episcopale Italiana. 

Il percorso formativo, che prenderà il via nel mese di settembre, è gratuito e sarà erogato in modalità online. 

Apriranno l’incontro – coordinato dal Paolo Palumbo, docente di diritto ecclesiastico e canonico presso l’Unifortunato – gli interventi di sua eccellenza monsignor Domenico Battaglia, arcivescovo di Napoli e gran cancellerie della PFTIM nonché vescovo referente del servizio regionale per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili, di don Francesco Asti, decano della sezione San Tommaso d’Aquino della PFTIM, del professor Giuseppe Acocella, magnifico rettore dell’Università Giustino Fortunato di Benevento, di Gemma Tuccillo, capo Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità del Ministero della Giustizia, dell’Imam Massimo Cozzolino, segretario nazionale della Confederazione Islamica Italiana, di Rav Ariel Finzi, rabbino capo della Comunità Ebraica di Napoli e dell’Italia Meridionale. 

Successivamente i professori Antonio Foderaro, moderatore del Dipartimento di Diritto canonico PFTIM, Carmine Matarazzo, direttore del biennio di specializzazione in teologia pastorale della sezione San Tommaso, e Ida D’Ambrosio, docente di diritto dell’economia presso l’Università Giustino Fortunato, presenteranno nel dettaglio struttura e caratteristiche dell’iter formativo. 

In seguito, interverranno a sostegno dell’iniziativa il senatore Simone Pillon, vice-presidente della commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, l’onorevole Caterina Chinnici, co-presidente dell’intergruppo parlamentare per i diritti dei minori del Parlamento Europeo, Agostino Ghiglia, componente del Garante per la protezione dei dati personali, Giancarlo Posteraro, presidente facente funzione del Tribunale per i Minorenni di Napoli, Ettore Acerra, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale della Campania, Giuseppe Scialla, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Campania, Domenico Falco, presidente del Co.re.com. Campania, Gilda Panico, presidente dell’Ordine Assistenti sociali della Campania, Sergio Roncelli, presidente regionale del CONI, Claudio Cecchella, presidente dell’Osservatorio nazionale sul Diritto di Famiglia, Tina Greco, referente di Telefono Azzurro, Emilia Narciso, referente Unicef, Filiberto Parente, presidente ACLI Campania, e Gianpaolo Gaudino, portavoce del Forum del Terzo Settore.

Le conclusioni saranno affidate al Decano Asti e al Rettore Acocella.

L’accesso per i giornalisti è libero e gratuito fino ad esaurimento posti. Sarà possibile seguire l’evento anche in diretta streaming sulla Pagina Facebook ufficiale della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale – sezione San Tommaso d’Aquino.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here