Occupa casa abusivamente e minaccia il suicidio al Rione Libertà. FOTO e VIDEO

Una 50enne ha occupato abusivamente un appartamento in via Vitellli, al Rione Libertà, di proprietà di un 91enne che stava traslocando.
Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale per eseguire lo sfratto ma la donna, presa dalla disperazione, ha minacciato di lanciarsi nel vuoto.

É intervenuta dunque anche una squadra dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza la zona con l’ausilio anche di un grande materasso gonfiato sotto il balcone dove si trovava la 50enne.

Ad occuparsi delle indagini Carabinieri e Polizia giunti sul posto con alcune pattuglie.

I vigili del fuoco dopo aver forzato la porta dell’appartamento occupato abusivamente, con l’ausilio delle forze dell’ordine hanno bloccato la donna che è stata successivamente soccorsa dai sanitari del 118 giunti sul posto con una ambulanza.

La 50enne  è stata denunciata per occupazione abusiva di immobile pubblico.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here