OPERAZIONE DELLA GUARDIA FORESTALE

Dagli accertamenti esperiti è risultato che l’opera è stata eseguita solo con D.I.A. (denunzia inizio attività) ma senza permesso di costruire (ex concessione edilizia), e senza l’autorizzazione paesaggistico ambientale, essendo il bosco un bene tutelato per legge. Pertanto hanno proceduto al sequestro della strada, deferendo alla locale A.G. il proprietario del fondo, il direttore dei lavori lavori ed il responsabile dell’U.T.C.-

ARTICOLI CORRELATI