POLITICHE 2022. SABRINA RICCIARDI RIPRESENTA LA SUA CANDIDATURA. CREDO NEL PROGETTO DI CONTE


E’ stato un onore oltre che una gioia rappresentare il mio Paese e gli elettori del #Movimento5Stelle.

In un momento complesso come questo noi attivisti della prima ora, nel 2018 candidati per puro spirito di servizio senza alcuna velleità, abbiamo il dovere di esserci.

Lo scrive la Senatrice sannita del M5S Sabrina Ricciardi.

Credo fortemente nelle capacità e nell’umanità di Giuseppe Conte, e nel solco di quello che abbiamo realizzato, seppur tra mille difficoltà, ho ripresentatato la mia autocandidatura alle Parlamentarie.

Oltre a “benessere equo e sostenibile” ci sono altre parole che mi porto al termine della legislatura e che vorrei consegnare a chi si candiderà con me: “squadra” e “fiducia”.

Nei momenti in cui mi sembrava impossibile trovare soluzioni ho capito che da sola non ce l’avrei fatta, che avrei avuto bisogno delle competenze e delle idee di altri. Insieme a una squadra affiatata e competente ho avuto la forza di combattere per i nostri princìpi e i nostri valori. Ma dopo che per anni anche io ho creduto che “la coperta fosse corta” e che qualunque iniziativa avrebbe avvantaggiato alcuni e svantaggiato altri, ecco che, a forza di porsi domande e porsi in ascolto, le risposte sono arrivate. E sono risposte cariche di fiducia nelle potenzialità del nostro splendido Paese, che non aspetta altro che il carburante per ripartire. Adesso più che mai

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here