SERIE B2 FEMMINILE Altri movimenti e prime amichevoli per l’Accademia in vista del prossimo campionato di B2

Continuano i movimenti di rafforzamento per l’Accademia Volley in vista del prossimo campionato.

Tra le conferme ci sono anche quelle di Alessandra Pericolo ed Elena Verdino, già all’Accademia la scorsa stagione e pronte ad essere all’occorrenza a disposizione della squadra. La prima, così come lo scorso anno, sarà infatti fuori Benevento per ragioni professionali ma potrebbe ugualmente dare il suo contributo in alcuni frangenti della stagione, mentre la seconda continuerà a far parte del gruppo seppur non più a tempo pieno come avvenuto l’ultimo campionato dove è stata protagonista sia nel torneo di Serie C che in quello Under 19.

Prima esperienza con l’Accademia invece per Roberta e Jessica Lacerra, rispettivamente centrale (classe 2000) e schiacciatrice (2003), cresciute pallavolisticamente nella Caudium Volley di Montesarchio e già in B2 lo scorso anno con la Volare Benevento. Anche loro saranno a disposizione dello staff tecnico per completare l’organico.

Intanto è stato definito il calendario delle amichevoli precampionato: i giorni 24 e 25 settembre l’Accademia parteciperà a San Salvatore telesino ad un quadrangolare con le padrone di casa dell’Olimpia Volley, neopromosse in B1, la Volare Benevento (che sarà avversaria delle giallorosse anche in campionato) e l’Isernia Volley, altra formazione di B1. Sarà proprio quest’ultima l’avversaria dell’Accademia nella prima semifinale del quadrangolare in programma il 24 Settembre. Il giorno successivo sono previste invece le finali 3°-4° posto e 1°-2° posto.

Sempre in amichevole, poi, l’Accademia sarà impegnata anche in una doppia sfida con la Fiamma Torrese (B1) dapprima in trasferta venerdì 1 Ottobre e poi a Benevento a distanza di una settimana. Sarà questo l’ultimo test prima del debutto ufficiale in camapionato previsto sabato 16 Ottobre contro la Fidelis Torretta.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here