Tre acquisti del Torrecuso : Terracciano, Vitelli e Dragone

Terracciano, difensore centrale, non ha bisogno di molte presentazioni: classe 1981 ha militato per ben dodici anni tra i professionisti collezionando 235 presenze con le maglie di Puteolana, Manfredonia, Juve Stabia, Scafatese, Nocerina e Monopoli. Da registrare la vittoria del campionato di Serie C2 nella stagione 2004-2005 con la casacca del Manfredonia, giocata da protagonista con ben 28 presenze. Lo stesso numero di presenze, ma in C1 con la Juve Stabia nella stagione 2006-2007 rappresentano, invece, l’apice della carriera del nuovo difensore rosso-blu. Una carriera che da cinque anni lo vede protagonista nel campionato di Serie D: Nardò, Turris, Gladiator, Savoia, Brindisi e Pomigliano le società che hanno avuto in dote le prestazioni dell’esperto calciatore. Con il Savoia, nella stagione 2013-2014, l’ultimo campionato vinto. Arriva dal Gaeta, Eccellenza laziale.Vitelli, esterno d’attacco, arriva invece dal Francavilla, Eccellenza abruzzese. Classe 1990 per lui tanti anni in Molise prima con la maglia del Fornelli (2010-2013) e poi con quella del Campobasso. Due stagioni alle dipendenze di mister Farina: la prima (2013-2014) segnata dal doppio successo del campionato di Eccellenza e dalla Coppa Italia Dilettanti; la seconda contraddistinta da 17 presenze e 2 reti. Nel suo passato anche Castrovillari (D) e Pontedera (D).Dragone, difensore, è un altro pupillo di mister Farina: classe 1995 arriva dal Campobasso dove, nella scorsa stagione, ha disputato ben 28 gare. Ma non finisce qui: per lui Serie D anche con la casacca della Mariano Keller due anni fa ed esordio tra i professionisti nell’annata 2011-2012 tra le fila dell’Arzanese.Contestualmente, l’Asd Torrecuso Calcio informa che non fanno più parte dell’organico rosso-blu i difensori Emanuele Acconciagioco, Giovanni Conti , Raffaele D’ Orsi,, Marco Colarusso; i centrocampisti Lorenzo De Nicola, Giorgio Marinucci Palermo, Fabio Varricchio e gli attaccanti Antonio Bruno e Alessio Errico. A loro, la scrivente società, augura le migliori fortune.

ARTICOLI CORRELATI