BENEVENTO 5 SETTORE GIOVANILE. SINERGIA CON L’ASD SIDUS ROTONDI

Dopo l’ottimo riscontro avuto nell’ultima stagione chiusa con risultati davvero importanti, il settore giovanile del Benevento 5 si apre anche al territorio della provincia sannita e non solo.

Il sodalizio giallorosso, promosso quest’anno in serie A2 Èlite (secondo torneo nazionale), ha posto in essere un rapporto di collaborazione con l’Asd Sidus Rotondi, società con la quale il Benevento 5 ha organizzato uno stage rivolto ai ragazzi del territorio.

L’appuntamento è in programma il 29 giugno (ore 18) all’impianto «Paolo Borsellino» di Rotondi (via Gaetano Scirea 7) dove sarà presente lo staff del Benevento 5 insieme a quello dell’Asd Sidus Rotondi. Lo stage è aperto a tutti i nati dal 2005 al 2010 i quali avranno l’opportunità di essere visionati dai tecnici per un loro possibile inserimento in una delle squadre del settore giovanile giallorosso.

Il “Futsal Tour” del Benevento 5 non si fermerà a Rotondi perché il team del presidente Pellegrino Di Fede sta organizzando un altro stage a Casalduni che verrà ufficializzato nei prossimi giorni.  «Questo progetto – spiega Gerardo Dello Iacovo, responsabile del settore giovanile del Benevento 5 – ha come finalità quello di ampliare il più possibile il bacino di utenza per rendere ancora più competitiva la nostra cantera. Abbiamo sempre creduto nei giovani e i risultati ci stanno dando ragione perché nel prossimo torneo di A2 Èlite saranno ben cinque i ragazzi inseriti nella rosa della prima squadra dopo tutta la trafila nelle squadre del settore giovanile. Siamo felici di aver posto in essere questo rapporto di collaborazione con l’Asd Sidus Rotondi, società con la quale condividiamo gli stessi valori. Un ringraziamento, infine, al Comune del centro caudino per l’ospitalità».

ARTICOLI CORRELATI