CALCIO. DE ZERBI:”L BENEVENTO NON SARA’ MAI NE’ NEMICO NE’ AVVERSARIO”

Il Benevento, che domani sarà a Reggio  Emilia per incontrare il Sassuolo, “non sarà mai un avversario, non sarà mai un nemico.

Sono riconoscente a quanto mi ha dato il club. Dal presidente in primis e alla sua famiglia, dal direttore Foggia, a  tutte le persone che hanno trattato me e il mio staff”.

Lo afferma il  tecnico degli emiliani, Roberto De Zerbi, presentando il match. “Si è
rivelata una tappa determinante per la mia carriera.

E’ chiaro che  domani loro vorranno vincere e io uguale ma mi lega a loro un effetto
che va oltre il lavoro e che ci sarà sempre, al di là delle carriere e dei cammini se si incroceranno no.

A Benevento ho trovato tante  persone speciali”.

ARTICOLI CORRELATI