Caos alle riaperture delle scuole, Perifano: “Subito un piano traffico. O anche questo non è di competenza del Comune?”

 

Ci rendiamo conto che tutte le energie dell’amministrazione comunale oggi sono rivolte alla campagna elettorale ma forse sarebbe opportuno che qualcuno a palazzo Mosti dedicasse un paio di riunioni anche all’organizzazione di un piano traffico utile ad evitare a famiglie e studenti le situazioni di caos e disagio verificatesi stamattina con la riapertura delle scuole cittadine”.

Così in una nota stampa Luigi Diego Perifano, candidato sindaco di ‘Alternativa per Benevento’.

Dinanzi ai problemi registrati nelle prossimità di diversi istituti scolastici – prosegue Perifano – l’interrogativo è d’obbligo: cosa è stato fatto in questi mesi per preparare al meglio il ritorno a scuola in presenza? La risposta è sotto gli occhi di tutti: niente. Le uniche parole sul tema il sindaco le destina ai servizi mensa e trasporto senza mai ringraziare– ovviamente –  chi ha reso possibili queste iniziative (doverose) ovvero il governo Draghi, intervenuto con decreti e risorse in sostegno delle fasce meno abbienti della popolazione. Per il resto, dicevamo, non è stato fatto nulla. Le scuole sono da tempo scomparse dall’agenda delle priorità del sindaco pro-tempore Mastella. E infatti in due quartieri storici e popolosi della Città, il rione Libertà e Pacevecchia, la campanella non è suonata perché le scuole sono ancora chiuse”.

L’auspicio – conclude Luigi Diego Perifano – è che l’amministrazione si adoperi quantomeno per evitare ai beneventani che accompagnano i propri figli a scuola di restare la mattina imbottigliati in code chilometriche. O anche questo, come già i problemi del centro storico, non è affar loro?”

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here