GESESA: Chiusura degli sportelli al pubblico

L’azienda invita i clienti ad utilizzare i canali digitali e i numeri verdi.

Visto il DPCM del 2 marzo 2021, relativo alle misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da SARS-COV-2, l’ordinanza del Ministro della Salute del 5 marzo 2021 con l’istituzione della cosiddetta “zona rossa” in Regione Campania, in coerenza con le linee guida di ACEA e le precedenti disposizioni aziendali, si informa che GESESA ha disposto la chiusura degli uffici e degli sportelli al pubblico, a partire da lunedì 8 marzo 2021.

In particolare, si comunica che:

  • tutte le attività commerciali si svolgeranno tramite call center, App e sito web;

  • nessuna persona, Cliente, Visitatore, Fornitore, può essere ammesso all’interno delle Sedi di Pezzapiana e Corso Garibaldi;

  • i servizi operativi all’utenza saranno limitati ad attività che possano svolgersi all’esterno o su suolo pubblico o di somma urgenza;

  • restano inalterate le frequenze di conduzione degli impianti del SII e gli interventi programmati;

  • saranno sempre garantiti i servizi di reperibilità e gli interventi emergenziali e di pronto intervento.

GESESA, inoltre, nel segno dell’iniziativa #IORESTOACASA, riprenderà una campagna per informare i propri clienti che i contratti di fornitura idrica potranno essere gestiti da casa, 24 ore su 24, sui canali digitali. In particolare, è a disposizione l’area riservata My Gesesa raggiungibile dal sito web www.gwesesa.it o l’app MyAcea scaricabile sul proprio Cellullare.

Restano a disposizione di utenti e clienti anche i classici canali telefonici gratuiti sia da rete fissa che da cellulare: per i Servizi Commerciali 800 250981; per segnalare Emergenze e Guasti 800 511717.

Queste le nostre e-mail per le richieste: [email protected] – [email protected] – [email protected] .

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here