GLI STUDENTI DELL’ALBERTI GRIDANO: “NO ALLA GUERRA”

Il 28 ottobre 2022 gli studenti dell’Istituto di Istruzione Secondaria “G.ALBERTI” di Benevento scenderanno in piazza per gridare il loro no alla guerra e all’escalation di violenza e devastazione che essa comporta.

La manifestazione dal titolo “Costruire la pace, fermare l’atomica per un cessate il fuoco”, promossa dall’Assessorato alla Scuola, Politiche Sociali e Politiche Giovanili della regione Campania, coinvolge alunni e docenti delle scuole di ogni ordine e grado in una mobilitazione straordinaria che avrà come centro la città di Napoli.

Lo scopo dell’iniziativa è sollecitare il “fermate il fuoco” per un mese e consentire agli organismi nazionali e internazionali, unitamente alle autorità religiose e civili, di promuovere iniziative di pace.

La manifestazione è libera, aperta e solidale, senza colore politico e, come si specifica nell’invito rivolto alle scuole, le uniche bandiere ammesse saranno quelle con i colori dell’arcobaleno.

I colori della Pace. I colori della speranza di un futuro senza più guerre.

ARTICOLI CORRELATI