“L’Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici BN esprime soddisfazione per archiviazione dirigente Angelo Melillo

“L’Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici, sezione provinciale di Benevento, esprime la propria piena soddisfazione per la decisione del Direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania di archiviazione definitiva della procedura ispettiva messa in essere a carico del collega Angelo Melillo, dirigente scolastico degli istituti comprensivi di Foglianise e di Guardia Sanframondi.

Nonostante il clamore mediatico che per diversi giorni ha investito le due comunità scolastiche e nonostante gli attacchi personali alla figura del dirigente, spesso pesanti ed assolutamente gratuiti, il team ispettivo ha saputo guardare oltre, ha saputo isolare la vicenda che ha scatenato l’intera procedura da un contesto di accuse, recriminazioni e rivendicazioni che ben oltre essa stessa sono andate, e ristabilire così la verità dei fatti.

Una verità che tende a ricordare e sollecitare l’equilibrio di intenti che è necessario in ogni territorio, laddove scuola e amministrazione locale lavorano in sinergia per il bene della comunità e laddove sono ben chiari per ognuna delle due parti i confini di intervento.
Una verità che entra nel merito delle vicende e le chiarisce a livello di responsabilità ma che rifiuta ogni tipo di strumentalizzazione.

La decisione di archiviazione e di conferma del collega Melillo nella sua sede di reggenza, che rinforza la stima e la fiducia che l’associazione Andis ripone nel nostro direttore generale, chiude una vicenda che certamente è stata dolorosa per la persona e altrettanto certamente ha influito sul clima educativo delle scuole coinvolte.
E’ perciò necessario riprendere il cammino, guardare al futuro forti anche di questa esperienza, rinnovare la convinzione che la formazione delle nuove generazioni è un compito arduo e non privo di ostacoli ma non per questo meno appassionante
E che il lavoro del dirigente scolastico, pur essendo difficile e qualche volta “ spinoso”, è prestato, sempre, nell‘unico interesse della crescita sociale, culturale e morale dell’intera comunità.
Questi sono i valori della dirigenza scolastica, questi sono i valori di Andis”.

ARTICOLI CORRELATI