“Naturando”, oltre 100 ragazzi attratti in luoghi suggestivi della Campania.

Sono più di cento i ragazzi, alcuni dei quali con disabilità, i giovani protagonisti campani di “Naturando”, il progetto della cooperativa sociale onlus “Saturno” di Benevento, rivolto ai ragazzi tra gli 11 e i 17 anni, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento politiche della Famiglia.

L’obiettivo strategico del progetto (realizzato in collaborazione con gli Ambiti Territoriali B02 di San Giorgio del Sannio, B03 di Montesarchio, B04 di Cerreto Sannita, Consorzio dei Servizi Sociali A5 Atripalda e Azienda Speciale Consortile Valle dell’Irno S 6 di Baronissi) è stato quello di promuovere interventi, anche sperimentali e innovativi, di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza, che privilegino attività, anche all’aperto e nell’ambito di centri e campi estivi, a favore dei bambini e dei ragazzi nel post pandemia che ha limitato fortemente le opportunità ludiche e ricreative dei bambini e dei ragazzi al di fuori del contesto domestico.

I ragazzi – dicono i rappresentanti della cooperativa – hanno partecipato attivamente e con entusiasmo alle tante attività programmate in luoghi suggestivi che riescono a catturare la loro curiosità ed il loro l’interesse come testimoniano le numerose adesioni, pervenute dal Sannio, dall’Irpinia e dal Salernitano”.

Tra le varie attività particolare interesse per i ragazzi hanno suscitato le visite e le escursioni a Cusano Mutri e nell’Oasi WWF del Lago di Campolattaro, allo “Zoo delle Maitine” di Pesco Sannita, i percorsi in quel di Camposauro nel Parco Avventura di Vitulano, le escursione in canoa al Parco del Rio Grassano di San Salvatore Telesino, i percorsi a cavallo al “Country Village” di Durazzano, i percorsi avventura sul fiume Tanagro – Sele di Contursi Terme

In occasione di ogni visita o escursione ai partecipanti è stato fornito un kit personalizzato (maglietta, cappellino e sacca), pranzo al sacco o presso ristoranti e un book fotografico ricordo.

Per la riuscita del progetto la cooperativa “Saturno” di Benevento si è avvalsa della collaborazione di “ASD Matese”, Oasi WWF Lago di Campolattaro, “Zoo delle Maitine”, “Parco Avventura Camposauro”, “Parco del Rio Grassano”, “Durazzano Country Village”, Associazione “Trekking & Paddles”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here