Pnrr. PD: “Bene 500 milioni per studenti campani”


“Una notizia positiva per gli studenti della Campania. Sono stati stanziati dal Ministro Bianchi i primi 500 milioni di euro, nell’ambito di risorse Pnrr, per il contrasto alla dispersione scolastica e alle povertà educative e per superare i divari territoriali.

Al Mezzogiorno viene assegnato il 51% delle risorse. Oltre 79 milioni di euro rivolte alla Campania.

Si tratta di una prima tranche di finanziamento molto importante rivolta alla fascia 12-18 anni, che permetterà alle nostre scuole secondarie di primo e secondo grado, di assicurare un percorso di forte sostegno alle ragazze e ai ragazzi più a rischio, attraverso attività dedicate, progetti di tutoring, formazione personalizzata, anche in sinergia con le realtà associative che già operano sui territori e contribuiscono fattivamente ad evitare che i nostri ragazzi lascino la scuola precocemente.

Una bellissima notizia per le nostre scuole: investire sull’ istruzione e sulla formazione dei nostri giovani è prioritario per dare un futuro al nostro Paese”.

 

Lo dicono i deputati Pd Piero De Luca, Paolo Siani, Raffaele Topo e Umberto Del Basso De Caro.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here