Scuola. De Rosa (presidi Campania):”Compiti vacanze inutili, facciamo riposare i ragazzi”


“I compiti per le vacanze? Una cosa inutile, secondo me sono da evitare”. La pensa così Francesco De Rosa, presidente regionale dell’Associazione nazionale presidi della Campania, interpellato dall’Adnkronos sulla necessità o meno di dare agli studenti i compiti per le vacanze.

“I ragazzi hanno studiato per 10 mesi – spiega De Rosa – ora facciamoli riposare, è stato anche un anno particolare. Tutti hanno diritto alle ferie, anche gli studenti. Tra l’altro i compiti per le vacanze spesso neanche li fanno, si riducono a farli negli ultimi giorni utili a settembre prima dell’inizio del nuovo anno scolastico”. Un discorso a parte riguarda l’assegnazione di libri da leggere durante le vacanze, una scelta fatta “specialmente dai docenti di materie letterarie dei licei, che ci tengono al fatto che i ragazzi leggono. Il tema c’è, è vero che i ragazzi leggono troppo poco, però magari si potrebbero dare letture più leggere, o evitare un’esagerazione nel numero di testi da leggere”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here