Sandra Mastella conclude il suo tour in Calabria: “Il Sud merita ascolto e risposte concrete non lo scempio dell’autonomia differenziata”

Si è concluso oggi il tour di tre giorni di Sandra Mastella in Calabria. “La Calabria è una terra ricca di risorse culturali e naturali, ma negli ultimi anni è rimasta ai margini dell’agenda politica nazionale. È una regione meravigliosa con un enorme potenziale ancora inespresso,” ha dichiarato Sandra Mastella, candidata alle Europee per la Lista Stati Uniti d’Europa – Circoscrizione Meridionale. “Sanità, agricoltura e agroalimentare, infrastrutture, mobilità, industria: su questi punti i calabresi si aspettano risposte concrete e immediate.” Sandra Mastella ha sottolineato come, dopo la grande opera della Salerno-Reggio Calabria, non ci siano stati significativi investimenti o progetti che abbiano interessato questa regione. “I calabresi hanno ragione nel chiedere ascolto e attenzione. La sanità resta una priorità per tutto il mezzogiorno. Liste d’attesa, carenza di personale medico e sanitario, budget regionali: sono i problemi che affliggono il sistema sanitario in tutto il Sud. “Occorre portare con determinazione e urgenza le istanze del Mezzogiorno in Europa, affinché queste regioni ricevano l’attenzione e gli investimenti che meritano”. “ Il Sud merita risposte, non lo scempio dell’autonomia differenziata,” ha concluso Mastella.

ARTICOLI CORRELATI