Si riunirà domani alle ore 18,00, presso la segreteria provinciale di Benevento, il Comitato Provinciale dell’UDC.

All’incontro, la cui relazione introduttiva sarà affidata al segretario provinciale Gennaro Santamaria, saranno presenti tutti i candidati dell’UDC all’elezioni politiche ed amministrative. Particolarmente atteso sarà l’intervento del candidato alla carica di presidente della provincia l’on. Erminia Mazzoni.Il segretario provinciale, Gennaro Santamaria, anticipa con la seguente dichiarazione alcuni dei contenuti della sua relazione:“In primo luogo esprimerò il ringraziamento a tutti in candidati dell’UDC che, con il loro fattivo impegno, hanno permesso il raggiungimento del nostro buon risultato elettorale. Allo stesso modo non potrò non ringraziare le tante elettrici ed elettori della nostra provincia che ancora una volta, con coraggio, hanno deciso di sostenere la nostra posizione politica. Sarà opportuno riflettere sui flussi elettorali che si sono determinati in questa circostanza e comprendere lo scarto che si è determinato tra il risultato alle elezioni politiche e quello alle elezioni provinciali. Ad una lettura attenta dei dati c’è da comprendere che alle elezioni politiche i voti ceduti dall’UDEUR sono stati intercettati in larga parte dal PdL e in parte minore dalla nostra componente. Il PD, mentre, ha recuperato parte della perdita di voti della sinistra radicale e parte dei voti Mastelliani. Alle provinciale, mentre, la PdL ha perso tutto l’effetto trainante di Berlusconi e, soprattutto, vi è stato nel centro sinistra la tenuta del voto UDEUR. Comunque, l’incontro del comitato provinciale di domani ci permetterà di effettuare anche una prima valutazione sulle azioni poste in essere dalla coalizione che ha vinto le elezioni. Sotto questo profilo devo anticipare che lo spettacolo posto in essere in questi giorni, soprattutto da parte del PD, non sembra far prefigurare nulla di buono per il governo della nostra provincia.”L’Addetto Stampa

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here