Torres, Greco: “Benevento squadra importante con giocatori di categoria superiore, ma faremo la nostra partita”

Il tecnico della Torres ha presentato così la trasferta del Ciro Vigorito contro il Benevento valida per l’andata degli ottavi-Secondo Turno Nazionale dei Play-Off di Serie C 2023-24.

Queste, dunque, le parole di Alfonso Greco ai microfoni di Centotrentuno.com alla vigilia del match tra rossoblù e giallorossi in terra sannita, in programma domani sera alle 20:30:

SUL BENEVENTO: “Quella di domani sarà bella partita contro una squadra importante con tanti giocatori di categoria superiore. L’allenatore del Benevento è uno di quelli le cui idee tattiche e il suo modo di vedere calcio mi sono sempre piaciuti. Noi andremo a fare la nostra partita, mantenendo i nostri concetti per giocarcela e poi vediamo come andrà. Sappiamo di affrontare una squadra forte, ma daremo il massimo per dargli filo da torcere in casa loro facendo ciò che abbiamo sempre fatto durante la stagione“.

SULLA CONDIZIONE DELLA TORRES: “I ragazzi hanno voglia di giocare, sono carichi. L’attesa è stata lunga, ora è tempo di scendere in campo c’è la volontà di dare il massimo, di uscire dal campo senza avere rimpianti però c’è tanta voglia di giocare. Nell’ultimo allenamento casalingo c’è stato tanto supporto da parte dei tifosi, questo dimostra il loro attaccamento ed è un grande segnale di vicinanza in un momento così importante“.

SULLA GARA DI DOMANI: “Siamo molto simili al Benevento per il modo che abbiamo di giocare, saranno i duelli individuali a fare la differenza. Avrà la meglio chi riuscirà a fare meglio sotto questo aspetto. Entrambe cerchiamo sempre di giocare e di proporre un’idea di gioco ben chiara. Credo che sarà una bella partita“.

SULL’ASPETTO EMOTIVO: “Sono tranquillo, c’è anche da parte nostra la voglia di vivere e goderci queste partite e questo momento. Come tutti i ragazzi, anche noi dello staff tecnico, non vediamo l’ora di iniziare la nostra avventura in questi playoff“.

SUGLI INDISPONIBILI: “C’è Lora squalificato. Poi oltre a Masala, che cercheremo di recuperarlo all’ultimo per riuscire ad averlo a disposizione domani, saranno tutti della gara“.

Foto: Profilo Facebook Torres Sassari

ARTICOLI CORRELATI