COMUNICATO STAMPA ON.LE ERMINIA MAZZONI (UDC)

“Ancora una volta si assiste ad un trattamento diversificato per l’Asl Benevento 1, la quale, nonostante presenti da tempo conti in regola, viene penalizzata rispetto ai comparti sanitari deficitari.A ciò si aggiunge il dato allarmante che l’amministrazione farmaceutica, settore di vitale importanza, è stata prima colpita dalla reintroduzione del ticket, poi da una oscura trattativa con la Soresa, ed oggi da una iniqua ripartizione dei fondi assegnati dalla Regione alle ASL. Dinanzi a questo quadro allarmante, nel quale ancora una volta Benevento viene considerata dalla Giunta Bassolino come la “Cenerentola” della Campania, confermo il mio impegno per giungere ad una soluzione della questione e garantire così la massima tutela ai cittadini.Auspico, pertanto, che tutti i livelli istituzionali intervengano al fine di invertire la pericolosa tendenza che si sta registrando ormai da tempo, nei rapporti tra la Regione e la provincia di Benevento, per quanto attiene al comparto sanitario e non solo”.

ARTICOLI CORRELATI