Un altro colpo per la Pallamano Benevento: Vincenzo Laera è giallorosso

Ventitré anni ma già esperienza da vendere. Vincenzo Laera è un nuovo giocatore della Pallamano Benevento e va ad arricchire con il suo talento il roster a disposizione di coach Rui Carvalho. Terzino poliedrico, Laera è reduce da una grande stagione con la maglia del Noci, caratterizzata da ben 148 reti. La sua capacità nella lettura del gioco e nella realizzazione lo hanno portato ai massimi livelli nella categoria e a numerosi riconoscimenti di squadra e personali, come il primo posto tra i marcatori in serie A2 nella stagione 2015-16.

La sua carriera è iniziata nel 2007 ed è stata subito contraddistinta da svariati titoli giovanili. Una crescita veloce considerando che nel campionato 2011/12, all’età di soli 13 anni, timbrò l’esordio in serie A Elite. Nella stagione successiva è arrivata la prima convocazione nella rappresentativa Area Sud (sotto età, con ragazzi di annate precedenti), preludio al titolo di campione d’Italia under 16 con il Noci nel 2013/14, arrivato insieme a un’altra convocazione nella rappresentativa Area Sud.

I risultati ottenuti a Noci lo hanno condotto al trasferimento al Conversano, con cui ha giocato la Fase Finale del campionato Under 21 al PalaFerrara di Benevento nel 2019. Lo stop per il Covid lo ha riportato a casa, nuovamente a Noci, dove ha firmato un campionato di altissimo livello la scorsa stagione. In estate ha vestito la maglia azzurra della Nazionale di Beach Handball insieme a Davide Galliano, che ritroverà proprio a Benevento.

“Consideriamo l’ingaggio di Laera un grande passo avanti per la crescita della squadra – dice il direttore sportivo Antonio Schipani -. Nonostante la giovane età ha un curriculum ricco di campionati disputati da protagonista, e benché nasca terzino sinistro può giocare in tutti e tre i ruoli centrali garantendo soluzioni diverse a coach Carvalho. Siamo felicissimi di averlo con noi e ringraziamo il Noci per la collaborazione affinché la trattativa andasse a buon fine”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here