BORSA DI STUDIO “ VITTORIA PRINCIPE”. PROGETTO DALLA VILLEGGIATURA AL TURISMO ESPERENZIALE  “TECNICO DELLA PROGETTAZIONE TURISTICA LOCALE”

 

Il 6 aprile 2021 in modalità FAD, è iniziato  Il corso “Turismo esperienziale “ (60 ore), promosso dalla Commissione Pari Opportunità del Consiglio Regionale della Campania, alla presenza  della Presidente Dr.ssa Natalia Sanna, che ha illustrato il progetto e le sue finalità e della referente della sottocommissione  “Casalinghe-/Family Manager, mondo del lavoro, Famiglia” Dominique Testa nonché rappresentante  Federcasalinghe. L’ente di formazione incaricata, Pratical school, riconosciuta dalla Regione Campania, presieduto dal dr. Mario Aglione  ha organizzato il corso con i   docenti  dr. Agr. Giuseppe Messina, dr. Alfredo Fontanella, dr.ssa Giselle Esposito e con il  il responsabile del corso Dr. Ferdinando Finale. La conclusione del corso è prevista per lunedì 24 maggio 2021. Le partecipanti, motivate dall’argomento, hanno espresso il loro gradimento per l’opportunità di formazione, che  permetterà di ampliare le loro competenze e di conseguire un attestato che gli offrirà un nuovo percorso lavorativo in un settore in crescita.

Il Turismo è stato, forse, l’ambito più ricercato, limato e sostenuto dalle inchieste giornalistiche di mia madre, negli anni. Per lei era la chiave, il vanto della sua amata Benevento, un tesoro da custodire, sostenere e alimentare! Si arrabbiava non poco quando temeva che alcuni accadimenti cittadini contro cui lottava potessero “non piacere” ai turisti.  Alla Commissione Regionale per le Pari Opportunità e a Federcasalinghe vanno i più sentiti ringraziamenti miei e della mia famiglia, per quest’intitolazione”, ha dichiarato il figlio di Vittoria Principe, Enrico Torzillo. “ Auguro a tutti i formati e formatori del corso grandi emozioni e grande tenacia, pari a quella della mia mamma. Che oggi, ancora una volta, tutti insieme, ricordiamo con il sorriso! “, ha concluso.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here