Dalla Campania a Dubai, il vaso di Assteas con Europa sul toro incanta l’Expo

Il capolavoro di IV secolo avanti Cristo è conservato nel Museo di Montesarchio, ora è nel Padiglione Italia per rappresenta il nostro Paese

Raffigura il ratto di Europa, è una delle più antiche rappresentazioni del mito. E pure uno dei vasi più belli del mondo. È il cratere di Assteas, vanto del Museo archeologico nazionale del Sannio Caudino, a Montesarchio, in provincia di Benevento . Dal 23 novembre è esposto all’Expo di Dubai, in programma fino al 6 dicembre 2021, esposto al centro della vetrina “The future is back – Returned beauty and next prospects” allestita nel Padiglione Italia dal Comando carabinieri Tutela del patrimonio culturale.

Il capolavoro magnogreco fu trafugato negli anni Settanta del XX secolo dalla zona di Sant’Agata dei Goti (l’antica Saticula), esportato clandestinamente ed esposto dal 1981 al 2005 nel Paul Getty Museum di Malibu, in California.

Alto 71 centimetri, è un cratere a calice, forma prediletta dal pittore attivo a Paestum intorno al 350 avanti Cristo: altri suoi vasi, veri e propri capolavori, sono esposti al Mann di Napoli, a Berlino, così come a Madrid e Roma. Nella scena Europa è raffigurata come una fanciulla adagiata su un toro bianco, sotto le cui sembianze si era trasfigurato Zeus che così rapì la principessa fenicia.

Come ben sa il direttore del Museo di Montesarchio, Enzo Zuccaro, che dirige l’istituto culturale sannita che rientra nel Polo museale della Campania guidato da Marta Ragozzino, quel vaso è un po’ il simbolo stesso dell’idea di Europa. Ed è per questo che a Dubai è tra i reperti più ammirati nel padiglione italiano. Testimone del rapporto tra l’Oriente e l’Occidente che attraverso il Mediterraneo è alla base della nostra civiltà.

Orgoglio sannita e campano, dunque, per un capolavoro assoluto dell’arte antica restituito all’Italia grazie al preziosissimo lavoro dei carabinieri del Nucleo tutela patrimonio che non smetteremo mai di ringraziare per il contributo che offre alla salvaguardia del patrimonio culturale nazionale.

la repubblica

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here