Sui monti dell’oasi aspettando le stelle cadenti


Dopo due anni di assenza forzata, il 12 agosto ritorna l’evento più magico e atteso dell’Oasi della “Montagna di Sopra” a Pannarano, giunto alla XVI edizione. La serata evento avrà inizio alle ore 18,00 ma sarà, come sempre, una non stop di 24 ore dal mattino del 12 agosto fino al mattino del giorno successivo e tante saranno le sorprese.

Quest’anno, anche per far fronte alle spese, è stato previsto un contributo che comprende la disponibilità di un posto tenda, la cena rustica e l’escursione guidata notturna; alle ore 18:00, tutti i tavoli dell’area attrezzata dovranno essere liberi e a disposizione di coloro che parteciperanno alla serata evento.

Per l’escursione mattutina in grotta e per la serata evento è obbligatoria la prenotazione entro e non oltre il 9 agosto. Ecco il programma:

  • Ore 9,00: Ritrovo nell’Oasi – Località “Acqua delle Vene” (1185 m. s.l.m.)
  • Ore 9,30: Escursione guidata nella “Grotta di Mattiuccio” – Ripida discesa (400 m.) nel canale “Acqua delle Vene” ed entrata nella grotta, alla scoperta del mondo sotterraneo. Vista la pericolosità di alcuni tratti, si esclude la partecipazione dei bambini e si entra a gruppetti con pantaloni lunghi, casco e lampada frontale; in grotta (lungh. 50 m,) la temp. è di circa 9°. Lunghezza del percorso: 3 km (A/R) – Dislivello: 175 m. – . Max 20 partecipanti
  • Ore 11,00-19,00: Esposizioni, laboratori artistici, videoproiezioni e produzioni tipiche di qualità. Silvio Capossela illustrerà il mondo della tornitura artistica del legno; la Cooperativa Acerone offrirà tartufi, porcini e derivati; Antonio Covino presenterà la sua apicoltura e il miele prodotto
  • Ore 11,00-18,00: Arrampicata Sportiva outdoor su parete artificiale
  • Ore 13,30: Rustico pasto in compagnia (su prenotazione)
  • Ore 18,00: Inizio serata evento. Per l’ingresso nell’area è richiesto un contributo di 15,00 € a persona (comprensivo di posto tenda, cena rustica ed escursione notturna) mentre sarà gratuito per i bambini fino a 10 anni
  • Ore 19,30: Consumazione, in allegria e sotto una “coperta” di stelle, di una rustica cena
  • Ore 22,00: La notte della Luna Piena e delle stelle cadenti. Con lo sguardo verso il cielo, inseguendo una “pioggia di stelle cadenti”, resteremo ammaliati dallo splendore della Luna Piena e dalle altre meraviglie del cosmo. L’Oasi metterà a disposizione dei visitatori due cannocchiali.
  • Ore 0,00: Versi, suoni e visioni notturne- Escursione guidata lungo il percorso natura “La cincia mora”, alla scoperta degli abitanti della foresta, dei “suoni” della notte e del bagliore di città lontane (è necessario portare una torcia).
  • Ore 02,00: Rientro o pernottamento in montagna e in tenda (propria) per chi vuole restare
  • Sabato 13 Agosto – Ore 9,00: Ritorno a casa o permanenza nell’Oasi per altre avventure

Attrezzature e abbigliamento consigliati: scarponcini, borraccia, giacca a vento, sacco a pelo, lampade, tenda (si dorme all’aperto) e…tanta passione e rispetto per la Natura che ci ospita!

Ribadiamo con fermezza che siamo tutti ospiti della natura e, perciò, non saranno tollerati stereo, schiamazzi e/o altre forme di disturbo alla fauna e/o agli altri visitatori e che, dalle ore 02,30, dovrà essere rispettato l’assoluto silenzio.

Info, costi e prenotazioni: 339 830 5044 (ore serali o whatsapp)

L’Oasi Montagna di Sopra di Pannarano, 312 ettari nel cuore del Parco Regionale del Partenio, è caratterizzata dalla foresta caducifoglia montana tipica dell’Appennino in cui domina il faggio e l’agrifoglio, con tasso e ontano napoletano. La flora è ricca di specie endemiche, come la Saxifraga porophilla, la Viola pseudogracilis, la Rosa alpina e il Giglio martagone, simbolo dell’Oasi. La fauna comprende la Salamandra s. gigliolii, una sottospecie endemica della Salamandra pezzata, una 70ina di specie di uccelli nidificanti tra cui poiana, sparviere, falco pellegrino, gufo reale e corvo imperiale. I pipistrelli contano otto specie nella Grotta carsica di “Mattiuccio”. Tra i mammiferi lupo, volpe, donnola, faina, tasso, cinghiale e vari micromammiferi del bosco.

Per altre informazioni sull’Oasi e come raggiungerla e sull’evento:
http://rifugioacquadellevene.blogspot.com/
www.facebook.com/oasipannarano
https://www.wwf.it/dove-interveniamo/il-nostro-lavoro-in-italia/oasi/oasi-montagna-di-sopra/

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here