Censimento Istat della popolazione, sono in distribuzione i questionari

Sono già in distribuzione dal 12 settembre e fino al 22 ottobre – a cura di Poste Italiane – i questionari del Censimento della popolazione e delle abitazioni 2011. Ciascuna famiglia riceverà il proprio questionario che avrà cura di compilare non prima del 9 Ottobre: è questa la data ufficiale del Censimento cui bisogna fare riferimento quando si risponderà alle domande in esso contenute.
La grande novità di questo censimento è la possibilità di poter compilare direttamente il questionario via web: sulla prima pagina del questionario infatti troverete anche una password che farà accedere a un’area del sito dedicato al censimento della popolazione che sarà attiva dal 9 ottobre.
Se invece si preferirà compilare il questionario cartaceo ricevuto, esso potrà essere consegnato in qualsiasi Ufficio Postale o presso gli Uffici Comunali di Censimento ubicati alla Via del Pomerio,11 – Palazzo Impregilo.
Gli Uffici Comunali di Censimento, a decorrere dal 9 Ottobre 2011, osserveranno il seguente orario:
Lunedì – Mercoledì – Venerdì  dalle ore  09,00 alle ore 13,00
Martedì – Giovedì   dalle ore  09,00 alle ore 13,00
     dalle ore  15,00 alle ore 17,30
Sabato e Domenica   dalle ore  09,00 alle ore 12,00 
Numeri telefoni utili: 0824/772499 –  0824/772414  –  0824/772413  –  0824/772416  – 
A coloro che non avranno ricevuto, entro il termine del 22 ottobre, il questionario del Censimento da parte di Poste Italiane a causa di eventuali variazioni domiciliari o di nuova iscrizione nel Comune, lo stesso verrà consegnato a domicilio dai rilevatori Comunali.
A tal proposito si ricorda che il Censimento è inserito tra le rilevazioni a cura dell’ISTAT nel Programma Statistico Nazionale 2011-2013 per le quali è previsto l’obbligo di risposta (art. 7 D.Lgs. 322/1989 e successive modificazioni e integrazioni) da parte della popolazione residente e/o presente sul territorio. L’obbligo di risposta consiste nella compilazione, in modo completo  veritiero, dei questionari ricevuti e nella loro restituzione.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here