‘MUSEI GIOCANDO’, IL 27 E 28 LUGLIO DUE LABORATORI DIDATTICI PRESSO ARCOS E CHIOSTRO DI SANTA SOFIA PER I PIU’ PICCOLI

SannioEuropa, la società in house della Provincia di Benevento, nell’ambito dell’attività di promozione della rete museale ha organizzato per le giornate di martedì 27 e mercoledì 28 luglio l’evento ‘Musei giocando: guerriero longobardo o artista egizio…vieni a scoprirlo’ dedicato ai bambini di età compresa tra i 6 ed i 10 anni.

Si tratta di due laboratori didattici che si svolgeranno uno all’interno del chiostro della chiesa di Santa Sofia e l’altro presso il museo Arcos.
Martedì 27 luglio ad Arcos, i piccoli con ‘Dipingiamo la tomba del faraone. Un pennello per Nefertari’ saranno catapultati in una stanza del museo trasformata per l’occasione nella tomba della regina Nefertari, moglie di Ramses II. Un’esplorazione fantastica grazie ai bellissimi dipinti che raccontano il viaggio della regina dalla vita alla morte; alla scoperta della ‘grande sposa reale’, la più bella regina secondo il significato del suo nome. I bimbi diverranno piccoli artisti e si cimenteranno nel dipingere alcuni affreschi da portare a casa come ricordo del meraviglioso viaggio.
Mercoledì 28 luglio, mentre, presso il chiostro i bambini potranno prendere parte a ‘Pulvinando: Avventura fantastica nel Chiostro’, un’attività/gioco volta alla conoscenza dei 47 pulvini, le strutture in pietra scolpita che sovrastano le colonne presenti nello straordinario chiostro di Santa Sofia. Una ‘macchina del tempo’ porterà i ragazzi al momento in cui un principe longobardo fece di Benevento la capitale del suo Ducato indirizzandoli in un percorso numerato ad ostacoli per scoprire e capire il significato delle sculture dei pulvini tra scene di caccia e lotta, cavalieri, centauri e bestie immonde.
Per informazioni e per la prenotazione è possibile contattare il numero telefonico 345/7542984.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here