Napoli-Benevento 1-5. I giallorossi travolgono la squadra di Spalletti al Maradona

A cinque giorni dal big match di campionato contro la Juventus il Napoli di Spalletti incassa un pesantissimo 5-1 dal Benevento nell’amichevole disputata al Maradona.

La squadra di Fabio Caserta ha giocato meglio ed ha  dilagato con Calò, Improta, Foulon, Insigne e Umile, umiliando la tenuta difensiva degli azzurri, in campo con tanti giovani e senza i nazionali.

Dopo questo importante exploit, soprattutto per il morale, il Benevento proseguirà la preparazione in vista del big match di venerdì 10 settembre con il Lecce dell’ex Marco Baroni in programma alle ore 20.30 allo Stadio Ciro Vigorito.

IL TABELLINO
Napoli (4-2-3-1): 1
Marfella (74′ Idasiak); Malcuit, Manolas (46′ Costanzo), Jesus, Zanoli; Fabian Ruiz (74′ Marranzino), Mario Rui (46′ Vergara); Politano (65′ D’Agostino), Ounas (74′ Costa), Lozano (74′ Mercurio); Petagna (83′ Ambrosino).
A disp.: Boffelli, Barba.
All.: Spalletti

Benevento (4-3-3): 5
Paleari (75′ Manfredini); Letizia, Vogliacco (59′ Vokic), Barba, Foulon (75′ Masciangelo); Acampora (65′ Tello), Calò (76′ Talia), Improta (46′ Basit); Insigne (86′ Umile), Moncini (65′ Sau), Elia (72′ Brignola).
A disp.: Muraca, Prisco, Umile, Veltri, Agnello, Riccio. All.: Caserta

Arbitro: Miele di Nola.
Assistenti: Pagnotta e Muto

Reti: 23’pt Calò (B), 34’pt Improta (B), 18’st Politano su rig. (N), 21’st Foulon (B), 85′ Insigne (B), 89′ Umile (B)
Ammoniti: Tello, Vokic, Basit, Improta

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here