PROVINCIA. IANNACE: “ATTIVATA STRATEGIA TERRITORIALE CHE PORTERA’ A RISULTATI IMPORTANTI PER IL SANNIO”

“Il nostro impegno quotidiano è in favore del territorio, dei cittadini, di coloro i quali si scontrano con difficoltà e necessità. Per questo motivo abbiamo da subito avviato uno screening sulla viabilità con l’ufficio tecnico della Provincia e con il vicepresidente Nino Lombardi per una mappa delle urgenze”. Così il capogruppo di Noi di Centro alla Rocca dei Rettori e sindaco di San Leucio del Sannio, Nascenzio Iannace, che prosegue: “Abbiamo ottenuto con le liste del nostro leader Mastella la maggioranza assoluta dei voti sia ponderati che assoluti, abbiamo riscontrato il favore degli amministratori e siamo impegnati per non deludere le loro attese. Siamo per l’amministrazione del fare, del pragmatismo e non dell’immobilismo e del rivendicare carte e burocrazia per il gusto di fare una nota o un comunicato”, aggiunge ancora Iannace che dice: “Già tanto era stato realizzato dal presidente Di Maria e dai consiglieri di maggioranza uscenti, noi lavoriamo per rafforzare e migliorare quanto di buono è stato fatto. Ho già incontrato tanti colleghi sindaci e amministratori per la condivisione di una strategia territoriale che porterà a brillanti risultati. Stiamo seguendo il Contratto Istituzionale di Sviluppo, le questioni infrastrutturali con la viabilità al primo posto, l’edilizia scolastica e la questione diga affinché si diano risposte concrete ai comuni e alla collettività amministrata”. Per Iannace “comunque il dato che alla Rocca dei Rettori esista una maggioranza e una opposizione è un aspetto sicuramente positivo perché in democrazia è giusto che sia così, evitando inutili commistioni. Non si può essere tutti in maggioranza o tutti in minoranza, a qualcuno evidentemente il ruolo di opposizione forse sta stretto ma la decisione è degli amministratori sovrani che hanno deciso di assegnare la maggioranza alla compagine Mastella- Essere Dem”. Poi, Iannace “da sindaco di San Leucio del Sannio ringrazia il presidente Di Maria, la senatrice Mastella e l’onorevole Mastella che hanno lavorato affinché dopo anni venisse risolto il problema della frana sulla viabilità provinciale. Noi siamo per la politica del fare, agli altri lasciamo i comunicati stampa”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here