**Ucraina: capo intelligence militare Kiev, Putin gravemente malato**

Kiev, 13 mag. (Adnkronos) – La sconfitta in Ucraina porterà alla rimozione del leader russo Vladimir Putin e alla disintegrazione del paese. A dirsene certo è stato il capo dell’intelligence militare di Kiev, Generale Kyrylo Budanov, intervistato da Sky.news.uk. “Alla fine porterà al cambio di leadership della Federazione Russa. Questo processo è già stato avviato e si stanno muovendo in quella direzione”, ha dichiarato. E alla domanda se un colpo di stato fosse già in corso ha risposto: “Sì”. “Si stanno muovendo in questo modo ed è impossibile fermarlo” ha affermato il generale ucraino.

Putin – ha aggiunto – è in “condizioni psicologiche e fisiche pessime ed è gravemente malato”, di cancro e di altre malattie, secondo Budanov.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here