VINCENDA GRILLO, MASTELLA: “ATTEGGIAMENTO VERGOGNOSO NEI CONFRONTI DELLA RAGAZZA”. VIDEO

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, è intervenuto sulla vicenda che ha riguardato il figlio 20enne di Beppe Grillo, Ciro, accusato con altre tre persone di un presunto stupro avvenuto nell’estate 2019 nella sua casa di Porto Cervo in Sardegna ai danni di una coetanea.
Il politico e comico ha infatti difeso pubblicamente in un video postato sui social il figlio accusando, a detta di Mastella, chiunque.
“É un atteggiamento vergognoso e lesivo nei confronti della vittima. Sarà la magistratura a decidere se è colpevole o innocente, nel frattempo il leader del M5S dovrebbe regolare i toni sulla vicenda.”
Il primo cittadino del capoluogo sannita ha sottolineato come gli attivisti del partito non abbiano in nessun modo preso le difese della ragazza o comunque additato l’atteggiamento del loro fondatore politico.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here