Benevento: intervento di Izzo sulla vicenda Tre Ponti

Secondo il forzista, il sindaco prima avrebbe accusato la Provincia di Benevento di essere “inadempiente rispetto alle obbligazioni assunte con la sottoscrizione dell’accordo di programma del 28 ottobre 2005”, poi avrebbe aggiunto che ancora non ci sarebbe “un progetto esecutivo e cantierabile, relativo alla riqualificazione dell’area”. Infine, il primo cittadino del comune caudino, secondo l’azzurro, avrebbe affermato dopo sole 24 ore che “la Provincia era in ritardo per questo progetto. Oggi, con la determina prevista in base alla legge 109/94, questo ritardo è superato”. Oltre alle dichiarazioni contraddittorie, il senatore forzista ha censurato anche il comportamento della Regione Campania. “Non si ha notizia – ha infatti concluso Izzo- delle fantomatiche iniziative preannunciate qualche mese or sono dal presidente del Consiglio Regionale a sostegno dei cittadini della Valle Caudina”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here