Potenza – Sorrento

La richiesta contiene la trasmissione del verbale del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica che si è riunito a Benevento lo scorso 13 giugno in cui, afferma il prefetto, “sono emersi presunti illeciti sportivi commessi in occasione di Potenza-Sorrento”. Il prefetto Urbano fa riferimento in particolar modo alle dichiarazioni rese alla stampa dall’allenatore del Potenza Pasquale Arleo (“Contro il Sorrento abbiamo preferito perdere”). “Tanto si comunica – scrive il prefetto – per le conseguenti determinazioni che dovranno essere assunte in merito”. La gara Potenza-Sorrento è stata la penultima della stagione regolare del campionato di serie C2 girone C. Il match, giocato in Lucania allo stadio Viviani, è stato vinto dal Sorrento con il punteggio di 2-1. Una vittoria decisiva per l’esito finale del campionato che ha consentito alla squadra costiera di mantenere un punto di vantaggio sul Benevento che in quella giornata ha espugnato il campo del Lamezia con il medesimo punteggio. Nell’ultimo turno di campionato, poi, il Sorrento ha battuto in casa il Gela, conquistando la C1 e il Benevento ha sconfitto il Cassino, perdendo il campionato per un solo punto.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here