Premiazione MEMORIAL Gustavo Mirra di spaziolegalita.it

Si conclude la Prima edizione del concorso letterario “Caro amico ti scrivo” indetto da Spaziolegalita.it ( https://www.spaziolegalita.it/2020/11/30/memorial-gustavo-mirra/) in memoria di Gustavo Mirra.
Il concorso ha riguardato gli studenti italiani di ogni ordine e grado che si sono cimentati con poesie, racconti, lettere sul tema dell’amicizia.
È stato voluto dalla prof.ssa Annarita Del Donno, presidente di [email protected] Aps nonché ideatrice del portale www.spaziolegalita.it e della rete di scopo nazionale “nè vittime nè prepotenti “, perché il nome del suo straordinario AMICO non venisse dimenticato. Non venisse dimenticato LUI come persona buona, sempre gentile ed affabile con tutti. Una storia di Covid come tante, una storia di amicizia come tante ma che trova nell’obiettivo finale la volontà di sensibilizzare i giovani alla riflessione sui temi dell’amicizia, in un’epoca in cui i rapporti umani sembrano voler prendere la strada della virtualità e le nuove tecnologie, se non bene utilizzate, soffocano il senso autentico di questo sentimento.
La partecipazione è stata davvero accorata. Ogni lettera, poesia, racconto ha fatto emergere il mondo interiore dei ragazzi. Sono state istituite due commissioni: La prima costituita dalla famiglia e dagli amici, la seconda formata dal presidente di [email protected] Annarita Del Donno e dal regista Giuseppe Aquino della Caravanfilmsrome e dal suo staff.
Accurate letture che hanno indagato, con sguardo attento e scevro da giudizio, aspetti della realtà così come gli studenti l’hanno raccontata.
Ecco gli istituti e gli studenti primi classificati:
Per la sez.primaria: I.C. Rita Levi Montalcini di San Giorgio del Sannio – alunno Raffaele Lamonaca con l’elaborato “L’ amico è …”
Per la sez. Scuola sec.di 1 grado: I.C. Capuana – Pardo di Castelvetrano (TP) – alunno Antonio Pirrello con l’elaborato “Non arrenderti”
Per la sez. Scuola sec.di 2 grado: Liceo Classico Pietro Giannone di Benevento – alunna Francesca Tozzi con l’elaborato “De amicitia…difficilis sed apta mihi”.
Menzione speciale riconosciuta dal regista Giuseppe Aquino alle alunne Loia Martina e Melania Amato.
Martedì 25 maggio alle ore 17 nella Sala Consiliare di San Giorgio del Sannio, avverrà la cerimonia di premiazione del memorial Gustavo Mirra, alla presenza della moglie Tommasina Nisco e della figlia Giorgia che consegneranno la targa al piccolo Raffaele. Coincidenza ha voluto che uno dei tre premi andasse proprio nel paese d’origine della famiglia Mirra.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here