Alloggi Capodimonte.  Riunione operativa per fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori

Si è tenuta questa mattina una riunione convocata dall’assessore alle Politiche Abitative, Molly Chiusolo, per avere un aggiornamento sullo stato di avanzamento dei lavori degli alloggi a Capodimonte (32 di nuova costruzione e 20 sottotetti).

Oltre all’assessore Chiusolo, erano presenti: Antonio Pagliuca – UNIAT Benevento, Stefano Iovini – Sicet Benevento, Paolo Iorio – SUNIA Benevento, Pasquale Basile – USB ASIA Benevento, i tecnici dell’Acer Gianvito Bello, Alfredo Rondina, Luigi Anniballo e Giuseppe De Ianni.

Il Rup dell’Acer, Gianvito Bello, a seguito della richiesta dell’assessore Molly Chiusolo, ha specificato che i lavori stanno procedendo in maniera spedita al punto tale che l’ipotizzata consegna prevista per il mese di settembre potrebbe anche essere di poco anticipata. Ha anche spiegato che l’installazione degli impianti termici avverrà in prossimità della consegna al fine di evitare atti vandalici o occupazioni abusive degli alloggi.

L’assessore Chiusolo ha di conseguenza chiesto di poter acquisire le planimetrie dei vari appartamenti al fine di accelerare maggiormente l’iter procedimentale finalizzato all’assegnazione degli alloggi.

Siamo particolarmente soddisfatti dell’incontro odierno – ha dichiarato l’assessore Chiusolo al termine della riunione – in quanto lavorando in maniera sinergica riusciremo a dare risposte concrete ai cittadini. L’obiettivo primario della nostra Amministrazione è infatti quello di dare priorità alle esigenze dei nuclei familiari in difficoltà garantendo loro il diritto primario ad avere un’abitazione. Ringrazio infine sia i tecnici dell’Acer per il lavoro che stanno svolgendo che le organizzazioni sindacali per l’apprezzamento che hanno espresso nei confronti dell’Amministrazione rispetto al modus operandi messo in campo al fine di poter assegnare gli alloggi nel più breve tempo possibile”-

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here