La dichiarazione del Consigliere di AN sul rigetto del ricorso.

La rinuncia agli incarichi professionali da parte del sindaco Pepe, avvenuta solo successivamente alla notifica dello stesso ricorso, è testimonianza che sussistevano cause di incompatibilità.La compensazione quasi totale delle spese processuali è conferma che non si è trattato di una “lite temeraria”. Boccalone si è riservato di leggere le motivazioni a chiarimento della decisione adottata dai giudici.Le eccezioni sollevate dall’avvocato Prozzo potrebbero essere da stimolo anche per indurre il legislatore a rivedere la materia per definire, attualizzandolo, il concetto dei controlli istituzionali.Gli strascichi elettorali sono pane quotidiano per chi fa politica. L’opposizione, conclude il consigliere aleatino, senza falsi e ipocriti tatticismi, significa lealtà e fierezza comportamentale. Difendere se stesso e il proprio operato è un dovere al quale non bisogna sottrarsi.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here