Liberi di …giocare: dallo Spikeball – il gioco della schiacciata – al Volley S3

Lunedì 11 ottobre avrà inizio il progetto….

Liberi di …giocare: dallo Spikeball – il gioco della schiacciata – al Volley S3

Nell’ambito del “Piano Estate Scuola 2021”, il Ministero dell’Istruzione ha dato la possibilità alle Istituzioni Scolastiche di presentare progetti didattici per attività di “riavvio” dell’anno scolastico 2021/2022.
Il Comitato Regionale FIPAV, unitamente al Comitato Territoriale Irpinia/Sannio, in uno spirito di massima collaborazione con il mondo scolastico, hanno sollecitato l’I.I.S.”Virgilio” ha realizzare un’iniziativa nell’ambito di tale “Piano”.

Pertanto, di comune accordo e con l’intento di sottoscrivere un protocollo d’intesa per ulteriori attività, l’Istituto di Istruzione Superiore “Virgilio” di Benevento ha presentato il progetto “Liberi di …giocare: dallo Spikeball – il gioco della schiacciata – al Volley S3”.

Il progetto, riservato agli alunni degli ultimi anni della scuola secondaria di secondo grado, prevede la partecipazione a un corso di formazione per il conseguimento della qualifica di “SMART COACH”.
Grazie a tale percorso formativo, svolto a titolo completamente gratuito, i giovani studenti acquisiranno l’abilitazione a insegnare la pallavolo ai bambini compresi nella fascia d’età 6-12 anni.

La qualifica di “Smart Coach” è importante in quanto è il primo gradino della qualificazione dei tecnici FIPAV ed è l’unica riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallavolo per l’insegnamento in tale età: quella così detta “promozionale”.
Al termine del corso di formazione, quindi, gli studenti potranno essere tesserati a pieno titolo dalle società sportive di pallavolo per insegnare, senza improvvisazioni, una corretta attività motoria e avviare, si spera, una brillante carriera culturale- sportiva.

Gli incontri si terranno presso la palestra dell’Istituto Comprensivo “Sant’Angelo a Sasso” di Benevento.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here