Ospedale Fatebenefratelli protagonista a Dubai con il dottore Giovanni Fontanella

Si è tenuto a Dubai dall’ 1 al 3 Novembre, anche se in forma virtuale, l’edizione 2020 del prestigioso Annual Radiology Meeting, organizzato dalla Società Radiologica degli Emirati Arabi Uniti e al quale ha partecipato, riscuotendo consensi della comunità internazionale, anche l’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento, nella persona del dottor Giovanni Fontanella.

Da ormai quattro anni a Benevento dopo una proficua esperienza al St. Mark’s Hospital di Londra, ospedale leader mondiale nella diagnosi e terapia delle malattie infiammatorie croniche intestinali, il dott. Fontanella ha sviluppato proprio all’Ospedale Sacro Cuore di Gesù la Risonanza Magnetica Fistulografica con Gel Ultrasonografico (MRF).

Questa metodica, innovativa per la diagnosi delle patologie infiammatorie del pavimento pelvico. ha ricevuto ampi consensi anche durante la manifestazione emiratina, dopo aver ricevuto già l’approvazione della comunità scientifica a livello europeo, in congressi come l’ECR di Vienna e gli ESGAR di Roma ed Amsterdam.

“Un ringraziamento particolare – ha commentato Fontanella – va alla mia struttura, allo staff tecnico-infermieristico e alle persone che mi consentono di continuare il mio percorso di crescita e ricerca, anche in questo periodo difficile, in particolare il mio primario, dott. Carmine Manganiello, nonchè direttore sanitario e priore dell’Ospedale Fatebenefratelli, dott. Giovanni Guglielmucci e fra’ Gian Marco Languez. Riscuotere consensi a livello internazionale come negli ultimi anni, soprattutto fuori dall’Europa – ha proseguito il dottore – è un vanto non solo per me, ma per la terra dalla quale vengo e nella quale opero per scelta”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here