Usa: Powell, ‘inflazione minaccia occupazione, non va più definita transitoria’

Washington, 30 nov. – (Adnkronos) – Per riportare i livelli di occupazione Usa ai livelli pre-pandemia “ci serve una lunga espansione e la stabilità dei prezzi: e il permanere di una inflazione elevata è un rischio anche per il mercato del lavoro”. Lo afferma il presidente della Federal Reserve Jerome Powell in audizione alla Commissione Banche del Senato Usa, riconoscendo che forse “questo è il momento che la Fed rinunciare all’aggettivo ‘transitoria’ riferito all’inflazione”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here