Democracy Reloading approda a Benevento.Moby Dick ETS e ANG ancora insieme per parlare di giovani ed Enti locali


 

Continua il tour di Democracy Reloading, l’evento dedicato alle politiche giovanili fortemente voluto dall’ANG, e realizzato da 17 Agenzie Nazionali nel campo della Gioventù.

Location d’eccezione, questa volta, la sede provinciale di Benevento: Rocca dei Rettori, in Piazza Castello.

L’appuntamento è per giovedì 7 luglio, alle ore 16:30.

Dopo le diverse tappe campane, che hanno visto la collaborazione dell’Ente Moby Dick ETS, il tour dedicato alle giovani generazioni, tocca la provincia sannita con un convegno dal titolo: “Modelli partecipativi tra giovani e Amministrazioni”.

Ancora una volta giovani amministratori ed Enti sono pronti a dialogare in modo strutturato con i ragazzi che interverranno all’incontro, per proporre e raccogliere idee concrete e fattive da applicare nell’immediato.

“E’ un vero piacere ritrovare gli amici di Moby Dick, insieme ai quali già in passato abbiamo organizzato momenti di confronto e formazione intorno al mondo della partecipazione giovanile alle istituzioni. – dichiara Stefano Lombardi – Presidente ANCI Giovani Campania – Sarà un pomeriggio di piacevole dibattito, durante il quale proveremo anzitutto a spiegare il ruolo di Anci Giovani nelle dinamiche della governance territoriale”.

Territorio, sinergie, modelli organizzativi, forum dei giovani, sono questi i temi che si affronteranno nella tavola rotonda che vedrà partecipi: Stefano Lombardi (Anci Giovani Campania), Daniele Belmonte (coord. F.d.G. Provincia Benevento), Rosario Madaio (Coord. F.d.G. Provincia Salerno), Paolo Senatore (Moby Dick Ets).

A precedere questo momento, i saluti istituzionali di:

Antonella Tartaglia Polcini (Assessore città di Benevento)

Antonello Laudana (Cons. Provincia Benevento)

Francesco Piemonte (Presidente Moby Dick ETS)

A moderare l’evento: Francesco Barbarito (Politichegiovanili.com)

Dopo la discussione, avrà luogo l’ormai collaudato aperitivo di rete.

 

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here